Le 22 app che devi scaricare quando vai in vacanza.

Scegliere l’app giusta da scaricare prima, durante e dopo la vacanza non è una cosa semplice. Abbiamo pensato di dare una mano a chi sta per godersi il meritato riposo selezionando una serie di app utili per chi viaggia da tenere sul proprio telefono.

Le vacanze estive sono dietro l’angolo ed è tempo di organizzare il tanto atteso viaggio per godersi al massimo il tempo a disposizione. Gli smartphone sono divenuti inseparabili strumenti per i viaggiatori e ci sono sempre più app in grado di semplificare l’organizzazione del proprio viaggio e diventare indispensabili una volta giunti a destinazione. Ecco le 22 app che abbiamo scelto da portarsi in viaggio.

1. Packing Pro

PackPoint è un’app gratuita che consente ai veri viaggiatori di preparare una lista da viaggio e di fare i bagagli in modo davvero efficiente. PackPoint ti aiuterà a organizzare tutto il necessario da mettere in valigia in base alla durata del viaggio, le condizioni climatiche della destinazione e le attività in programma.

Una volta preparata e organizzata la lista da viaggio, PackPoint la salva in modo da poterla eventualmente condividere con amici e parenti che hanno bisogno di aiuto nel fare i bagagli.

2. Evernote

Sta arrivando il momento dei viaggi estivi, ma chi ha il tempo o l’energia per ricavarsi un fine settimana per pianificare la prossima vacanza? Con Evernote non è necessario, in quanto puoi pianificare i viaggi in varie fasi, da solo, con altre persone e ogni volta che hai un momento libero.

3. TripAdvisor

Prenota meglio. Viaggia meglio. Con oltre 500 milioni di recensioni e opinioni dei viaggiatori, TripAdvisor ti aiuta a trovare facilmente le tariffe aeree più convenienti, i migliori hotel, i ristoranti più buoni e le attività

più divertenti, qualunque sia la tua destinazione. Utilizza tutte le opzioni di prenotazione per hotel, ristoranti e voli con un semplice tocco.

4. Google Maps
La funzione “mappa offline” di Google Maps ti permette di individuare i luoghi da visitare con largo anticipo e scaricare porzioni di mappa in modalità offline. In questo modo puoi trovare i luoghi che ti interessano e utilizzare l’applicazione anche senza la connessione internet attiva.

5. Remember the milk
Questa app pensa per voi! Tiene traccia delle vostre “to do lists” mentre siete in viaggio. Se idee di lavoro e pensieri sulle cose da fare a casa vi perseguitano mentre siete in vacanza, salvatele sull’app di RTM. Ve le ricorderete senza seccature e senza che vi frullino sempre per la testa!

6. Minube
Minube è la app perfetta per scoprire i migliori luoghi al mondo raccomandati da viaggiatori reali. In più, avrai l’opportunità di creare la tua guida personalizzata su qualsiasi destinazione, potrai salvarla e utilizzarla durante le tue escursioni. Non solo, una volta a casa potrai rivivere il tuo viaggio grazie alle tue foto e avere un ricordo indelebile. Allo stesso tempo, grazie a Minube potrai scoprire luoghi a te vicini che non conoscevi.

7. TuneIn
Che siate pericolosamente vicini alla mezza età, o nel pieno della vostra sprizzante giovinezza, se dovete per forza seguire il vostro programma preferito in Radio anche in vacanza, allora questa applicazione è per voi! Tuneln consente di sintonizzarsi su oltre 70.000 stazioni radio gratis. Buon ascolto!

8. Google Translate

Non penso ci sia bisogno di spiegare perché un app di traduzione in viaggio sia utile! Ma per me ciò che rende qualsiasi applicazione di viaggio indispensabile è la possibilità di scaricarla in anticipo per evitare le esorbitanti tariffe di roaming. Questo rende Google Translate la migliore alternativa ad un frasario tascabile.

9. Find my iPhone

Questa app fa esattamente quello che dice il suo nome! Consiglio anche l’app Chess.com. È grandiosa nel tenervi occupati, soprattutto quando siete in attesa di un volo.

10. Air BnB

Design favoloso, immagini di grande ispirazione, quest’app è molto semplice da utilizzare e utilissima se siete in cerca di una stanza, un intero appartamento o un posto unico in cui trascorrere le vostre vacanze. Una volta che avete effettuato la prenotazione è possibile continuare a utilizzare AirBnB per tenervi in contatto con il padrone di casa o con il vostro ospite.

11. AroundMe

Consente agli utenti di trovare i punti di interesse come ristoranti, alberghi, teatri, parcheggi e gli ospedali più vicini. Per me, è la migliore app del suo genere.

12. Skyscanner

L’app gratuita di Skyscanner è una delle migliori applicazioni di viaggio sul mercato. In realtà, è la più potente e flessibile app al mondo per la ricerca di voli. Io la uso per cercare e prenotare “al volo”, i voli più vantaggiosi. Quando siete alla ricerca di ispirazione per un viaggio è sufficiente dare un’occhiata alla mappa del mondo per vedere quali destinazioni sono più economiche da raggiungere in quel momento. La ricerca di voli su mobile non è mai stata così potente!

13.Trainline

Capita spesso di trovarsi all’estero e dover acquistare un biglietto del treno per raggiungere un’altra destinazione. In questi casi può essere fastidioso dover cercare il biglietto desiderato su un sito sconosciuto e di cui non si conosce la lingua. Trainline permette di acquistare i biglietti di cui si ha bisogno per viaggiare in Italia e all’estero in un’unica piattaforma, evitando così il fastidio di consultare siti in lingue che non si conoscono e di perdere troppo tempo. Trainline serve infatti 24 paesi europei, per un totale di 86 compagnie ferroviarie. In Italia è possibile acquistare i biglietti dei treni Trenitalia (Frecce e regionali), Italo e Thello e approfittare dei vantaggi delle Carte Fedeltà.

14. Babbel

Una delle app più famose per imparare le lingue dedica alcuni dei suoi corsi alle principali città europee e alle situazioni di vacanza. Disponibile sia sul web che su dispositivi mobile iOS e Android con lezioni brevi e semplici, Babbel aiuta gli utenti a sostenere una conversazione in lingua nel minor tempo possibile. Disponibile anche senza collegamento internet: basta scaricare le lezioni in precedenza per impararle quando fa più comodo scegliendo tra le 14 lingue a disposizione.

15. Splid

Uno degli aspetti sicuramente più fastidiosi quando si viaggia in tanti è dover pensare a come dividere le spese comuni. Splid permette di tener traccia di tutte le spese e i conti del viaggio in modo facile e rilassato, evitando così di perdere tempo con scontrini persi o discussioni riguardo a come saldare i conti. Basta inserire le spese nell’app per scoprire quanto uno deve all’altro.

16. MEDMap

Per partire senza preoccupazioni o prepararsi ad ogni evenienza c’è MEDMap, un’app che aiuta a gestire i piccoli imprevisti medici che possono succedere in viaggio. Consente di identificare l’equivalente estero di un farmaco che si utilizza a casa, trovare il medicinale adatto nel paese di destinazione in base ai sintomi, trovare i numeri di emergenza, di ambasciate, consolati e farmacie più vicine.

17. Eupolia

Si tratta del primo social network dedicato interamente ai viaggiatori. La bacheca di Eupolia è il posto migliore dove condividere il proprio viaggio e rimanere aggiornato sui consigli delle persone seguite. Oltre a creare il proprio diario di viaggio tenendo traccia di tutti i posti dove si è stati, è possibile creare la propria lista dei desideri, così da non rischiare di dimenticarne durante il prossimo viaggio. Con pochi click è, inoltre, possibile cercare e trovare subito un luogo in cui si desidera andare, decidere la prossima destinazione, filtrare i posti per categorie, distanza e persone che li consigliano. In modo semplice e veloce si può anche consigliare ai propri followers i posti visitati: basta un’immagine del posto, scrivere il proprio suggerimento e categorizzare il luogo sotto una delle opzioni previste. È una sorta di mappa del proprio viaggio per ricordare le mete migliori (ristoranti, bar, musei), i consigli degli amici e per organizzare il prossimo viaggio.

18. Wi-Fi finder

È vero, il roaming in Europa è soltanto un ricordo, ma se siamo in viaggio negli Usa o in un altro continente, può far comodo avere una mappa delle reti wireless gratuite. Questa app suggerisce indicazioni stradali per arrivarci e i risultati possono essere filtrati per bar, hotel, biblioteche, ristoranti, scuole, università.

19. VizEat

VizEat è l’app preferita dei viaggiatori amanti della buona cucina. Lontano dalle rotte turistiche, incontra la gente del posto in più di 100 paesi e vivi con loro delle esperienze culinarie indimenticabili.

20. Docady

Quante volte capita di dimenticare i documenti o di perderli durante il viaggio. Docady consente di scattare foto di tutti i documenti importanti e indispensabili durante il viaggio e permette di organizzarli ed archiviarli in modo sicuro. Quest’app inoltre manda un avviso quando un documento sta per scadere ed è necessario il rinnovo.

21. it Taxi

Hai bisogno di richiedere un taxi e non conosci il numero telefonico per farlo? Con “it Taxi”, la App di URI (Unione Radiotaxi Italiani) puoi richiedere, o prenotare, un taxi in modo veloce e ovunque tu sia. In pochi e semplici passaggi “it Taxi” individua la tua posizione e invia la richiesta direttamente alla centrale. Con una notifica ti verranno inviati la sigla della vettura e il tempo di arrivo

22. Riciclario

Ovviamente non può mancare Riciclario. Capita spesso di andare in vacanza e soggiornare in appartamenti e bed & breakfast senza sapere come fare per gestire i rifiuti domestici in base all’organizzazione dei servizi di raccolta differenziati della città. Grazie alla nostra app, soprattutto nei comuni che l’hanno adottata, sarà tutto più semplice e chiaro.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*